Crostata senza cottura con crema al pistacchio

Crostata senza cottura con crema al pistacchio

seguimi

Crostata senza cottura con crema al pistacchio

Il dolce perfetto senza bisogno di accendere il forno e’ la mia Crostata senza cottura con crema al pistacchio.

Facilissimo da preparare e buonissimo , farà esplodere le vostre papille gustative.

Una crostata formata da una base di biscotti sbriciolati e burro farcita da una ricca crema al pistacchio.

Bella da vedere , decorata con granella e crema spalmabile al pistacchio.

Perfetto come dolcino della domenica , non ne resterà nemmeno una briciola!

Tempo fa ho acquistato la crema spalmabile de I Siciliani e il suo sapore delicato e goloso mi ha ispirato a preparare questa leccornia.

In alternativa alla crema spalmabile potete usare una pasta di pistacchio che renderà la crema ancora più colorata e dal sapore  più deciso.

Crostata senza cottura con crema al pistacchio

Ingredienti (stampo da 26 cm)

per la base:

350 gr di biscotti secchi

150 gr di burro

per la farcitura :

150 gr di crema spalmabile al pistacchio

2 uova medie

100 gr di zucchero

500 ml di latte intero

50 gr di amido di mais

per decorare:

granella do pistacchio

50 gr di crema spalmabile al pistacchio

Preparazione:

Foderare uno stampo per crostata con la pellicola trasparente.

Sciogliere al microonde o in un pentolino il burro.

Versare in un frullatore i biscotti e il burro fuso e sbriciolare il tutto fino ad ottenere un composto sabbioso umido.

Trasferire il composto nello stampo , creando la base e  i contorni alti all’incirca 3 cm .

Appiattire bene con l’ aiuto del fondo di un bicchiere.

Riporre in frigo per almeno due ore.

Mentre la nostra base si solidifica , preparare la crema.

In pentolino versare il latte e portare a bollore.

Nel frattempo in un a terrina , lavorare con le fruste le uova con lo zucchero , fino ad ottenere una cremina.

Aggiungere l’amido di mais setacciato e mescolare.

Quando il latte inizia sobbollire, spostare dal fuoco ed aggiungere la crema di uova e zucchero.

Mescolare bene e riportare sul fuoco .

Mescolare di continuo con un frustino fino a raggiungere una giusta consistenza cremosa .

Versare la crema ottenuta in una ciotola coperta da pellicola trasparente a contatto e lasciare raffreddare.

Se una volta raffreddata notate la formazione di grumi , basterà frullarla pochi instanti con un frullatore ad immersione.

Una volta raffreddata ,aggiungere la crema spalabile al pistacchio .

Lavorare con le fruste fino ad ottenere una crema liscia e lucida.

Riporre un ora in frigo.

Trascorso il tempo , tirare fuori dal frigo la base .

Con molta delicatezza estrarre la base dallo stampo e spostarla su un vassoio.

Farcire la crostata con la crema al pistacchio ed in fine decorare a piacere con la granella e la crema spalmabile al pistacchio.

Riporre nuovamente in frigo fino al momento di servire.

Crostata senza cottura con crema al pistacchio

 

A presto Carla

 

 

seguimi
google.com, pub-4773831112964230, DIRECT, f08c47fec0942fa0

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.