Strudel di Mele e Cannella

Strudel di Mele e Cannella

seguimi
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
LinkedIn
Share
Instagram

Strudel di Mele e Cannella

Oggi prepariamo un dolce fantastico  lo Strudel di Mele e Cannella…

Vi confesso che prima di adesso non lo avevo mai assaggiato ,ne tantomeno cucinato.

Ma qualche giorno fa , per il piacere di mio marito (che da tempo me lo chiedeva) l ‘ ho finalmente preparato e ovviamente assaggiato ,e per me e’ stata una scoperta.

Davvero un dolce delizioso ,e poi i fa impazzire il profumo che emana ad ogni taglio di fetta.

Chi l’ha assaggiato ed adora lo strudel ,mi ha detto che e’ buonissimo ed io mi fido ,quindi non sprerimentero’ nessun altra ricetta , almeno per il momento!

Per prepararlo, da profana , ho valutato alcune ricette sulla rete .

Sebbene il vero strudel preveda una base di frolla , io ho preferito farlo con la pasta sfoglia ,quindi semplificandolo , e ho aggiunto gli ingredienti classici personalizzandolo con alcuni dettagli che ovviamente mi piacciono di piu’.

Strudel di Mele e Cannella
Strudel di Mele e Cannella

Ingredienti:

Un rotolo di Pasta Sfoglia rettangolare

500 gr di mele (circa 3)

10o gr di burro piu’ q.b. per spennellare

80 gr di pangrattato

50 gr di zucchero

un cucchiaio di cannella

50 gr di pinoli

50 gr di uvetta

la scorza grattugiata di un limone

il succo di un limone

un uovo

zucchero a velo

Preparazione:

Sbucciare le mele ,privarle del torsolo , tagliarle a fette molto sottili e metterle in una ciotola capiente.

Aggiungere lo zucchero ,la cannella,i pinoli,l’uvetta,la scorza grattugiata del limone con il suo succo e mescolare con un cucchiaio.

In una padella lasciamo scigliere il burro a pezzetti e aggiungiamo il pangrattato e lasciamo cuocere alcuni instanti.

Srotolare il rotolo di pasta sfoglia e spennelliamo con il burro fuso.

Stendiamo con un cucchiaio il pangrattato tostato nel burro .

Aggiunere le mele condite  sututta la superfice della sfoglia.

Arrotalare la sfoglia dal lato piu’ lungo .

Incidera con un coltello  la superfice dello strudel .

Spennellare la superfice del rotolo con l’ uovo sbattuto .

Posizionare lo strudel sulla leccarda rivestita di carta forno (oppure vedi consigli) e lasciare cuocere a 200 gradi per circa 30 minuti.

Lasciare raffreddare dieci minuti prima di servirlo spolverato da zucchero a velo.

Strudel di Mele e Cannella
Strudel di Mele e Cannella

Consigli:

Quando srotolate la pasta sfoglia lavoratela utilizzando la carta forno della sua confezione.

Vi tornera’ utile  per creare il rotolo farcito e potrete utilizzarla anche per foderare la leccarda del forno.

Pe rrenderlo piu’ scenografico potete cuocere lo strudel nello stampo da plumcake ,come ho fatto io .

In questo caso pero’ trascorso il tempo di cottura  ,lasciate cuocere altri dieci minuti sul ripiano piu’ basso del forno .

Cosi’ sarete sicuri che oltre a dorarsi in superfice ,risultera’ cotto anche alla base.

Lo Strudel di Mele e Cannella e’ gustoso da mangiare sia caldo che a temperatura ambiente.

Spero vi sia piaciuta la mia ricetta e come sempre vi invito a farmi compagnia sui miei canali socia , per restare sempre aggiornati sulle mie ricette da salvare e tenere a portata di mano sia su FACEBOOK  che INSTAGRAM.

Oppure potete condividela  la ricetta sui vostri Canali Social ,direttamente dai pulsanti qui sotto.

A presto …..Carla

 

seguimi
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
LinkedIn
Share
Instagram
google.com, pub-4773831112964230, DIRECT, f08c47fec0942fa0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.