Panini Napoletani

Panini Napoletani

seguimi
Facebook0
Facebook
Twitter300
Visit Us
Pinterest20
Pinterest
LinkedIn
Instagram5k

Ma quanto sono buoni i miei Panini Napoletani !

A Napoli ,insieme al Casatiello, sono un Must delle feste di Pasqua.

Diciamo pure che certe prelibarezze a Napoli si mangiano sempre, e il panino napoletano e’ una di queste!

Infatti li puoi trovare al bar , in panetteria , al ristorante e ovviamente a casa mia .

Purtroppo pero’ una nota dolente c’e’…. infatti sono cosi’ buoni che non si riesce a smettere di mangiarli, quindi astenersi in caso di dieta!!

A questo punto bando alla chiacchiere e passiamo ai fatti …. ecco la ricetta.

Panini Napoletani
Panini Napoletani

Ingredienti :

300 gr di farina manitoba

200 gr di farina 00

300 ml di acqua tiepida

un cucchiaino di zucchero

50 gr di parmigiano grattugiato

12 gr di lievito di birra

un cucchiaino di sale

300 gr di sugna

400 gr di misto di salumi tagliati a dadini (salame napoli, mortadella, cicoli ,prosciutto crudo )

300 gr di auricchio piccante a dadini

100 gr di pecorino romano a dadini

pepe a piacere

1 uovo

Preparazione:

Preparare l ‘ impasto gia’ dal mattino per terminare la preparazione dei panini napoletano la sera.

In una ciotola capiente aggiungere le due farine , il sale e il parmigiano grattugiato.

Sciogliere il lievito con lo zucchero nell’ acqua tiepida e aggiungere un po’ per volta alla farina mescolando con le mani.

Quando avremo versato tutta l’ acqua aggiungere 150 gr di sugna e continuare ad impastare su una spianatoia leggermente infarinata.

Formare una palla e mettere a riposare al calduccio,in una ciotola leggermente infarinata coperta da pellicola ,per almeno tre ore.

Quando l’ impasto risultera’ raddoppiato sara’ pronto per essere utilizzato.

Stendere con il mattarello l ‘impasto su una spianatoia infarinata ,dandogli una forma rettangolare .

Con le mani stendere su tutta la superfice dell’ impasto la sugna .

Farcire con i formaggi , gli insaccati tagliati a dadini e una manciata di pepe.

Arrotolare su se stesso l’ impasto partendo dal lato piu’ lungo.

Stendere ancora uno strato sottile di sugna sul dorso del rotolo.

Con un coltello dalla lama liscia tagliare a fette di circa due centimetri ,il rotolo.

Disporre ogni fetta sulla leccarda foderata di carta forno.


Coprire con un canovaccio e lasciar lievitare ancora un ora.

Spennellare la superfice di ogni panino con l’ uovo sbattuto.

panini napoletani
panini napoletani

Infornare in forno gia’ caldo a 200 gradi per circa 40 minuti ,o fino a che abbiano raggiunto la giusta doratura.

Sfornare e gustare i Panini Napoletani sia caldi che freddi.

Panini Napoletani
Panini Napoletani

Ecco pronta una bonta’ unica alla quale non potrete resistere.

Ottima idea da portare ad un pic nic o una scampagnata fuoriporta.

Se la mia ricetta vi e’ piaciuta condividetela sui vostri canali social direttamente dai tasti che trovate alla fine dell’ articolo ….io come sempre vi aspetto alla prossima ricetta …..

seguimi
Facebook0
Facebook
Twitter300
Visit Us
Pinterest20
Pinterest
LinkedIn
Instagram5k

3 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.