Cannelloni al sugo alla Napoletana

Cannelloni al sugo alla Napoletana

seguimi
Facebook0
Facebook
Twitter300
Visit Us
Pinterest20
Pinterest
LinkedIn
Instagram5k

Cannelloni al sugo alla Napoletana

Uno dei tanti ricordi belli della mia infanzia e’ quando la mia mamma preparava i Cannelloni al sugo alla Napoletana.

Per me e i miei fratelli era una grande festa.

Gia’ solo sentire pronunciare la parola “cannelloni” ci leccavamo i baffi,

Solitamente li preparava per il pranzo della domenica ,e ne faceva così tanti che sui mobili della cucina non c’era spazio a sufficienza per mettere i tegami.

Nella preparazione ci impegnava anche a noi e pure a mio padre.

Era una piccola catena di montaggio dove ognuno di noi seguiva con attenzione le sue istruzioni.

Si iniziava con la preparare la pasta ,stenderla ,tagliarla ,cuocerla appena e farcirla ,per poi arrivare ad infornare il tutto aspettando di mangiarli.

Che bei ricordi!!

Qualche volta ce li prepara ancora adesso anche se siamo tutti grandi e non stiamo piu’ a casa con lei .

Anche io li preparo alla mia famiglia e ripenso a quei momenti tanto belli.

Le mie bimbe e mio marito ne sono ghiotti ,e che ve lo dico a fare!!

Io pero’ mi prendo un po’ di vantaggio ,non preparo la pasta fresca ,ma compro quelli gia’ pronti per imbottire ,ma tutto il resto vi giuro che e’ uguale!

Cannelloni al sugo alla Napoletana
Cannelloni al sugo alla Napoletana

Ingredienti

45 cannelloni all’ uvo

3 passate di pomodoro

1 kg di macinato misto (maiale e vitello)

olio evo

un gambo di sedano

due carote

mezza cipolla

un bicchiere di vino bianco

500 gr di ricotta

500 gr di fior di latte

parmigiano grattugiato q.b.

sale

Preparazione

In una grossa pentola mettiamo a rosolare nell’ olio extra vergine di oliva un trito di sedano carota e cipolla.

Quando saranno dorati aggiungiamo la carne e lasciamo rosolare ben bene.

Aggiungiamo il vino e lasciamo sfumare.

Aggiungiamo le passate di pomodoro e aggiustiamo di sale.

Lasciamo cuocere il nostro sugo per un  paio d’ore almeno.

Tagliamo a dadini il fior di latte e mettiamolo in una ciotola.

Aggiungiamo la ricotta ,una generosa manciata di parmigiano e mescoliamo.

Aggiungiamo un po’ alla volta meta’ del sugo preparato prima ,e mescoliamo.

Prendiamo un tegame ,stendiamo un letto di sugo ,e adagiamoci i cannelloni man mano che li farciamo .

Per farcirli ci possiamo aiutare con un cucchiaio ,assicurandoci di riempirli per benino ,e se il ripieno fuoriesce un pochino ,fa nulla ,tanto meglio.

Quando abbiamo riempito tutta la teglia (di sicuro una sara’ poca), condiamo tutta superfice dei cannelloni con il sugo  ,abbondante parmigiano grattugiato e foglie di basilico.

Inforniamo  a 180 gradi forno statico per una 20 di muniti ,o almeno fino  a che la superfice dei cannelloni risultera’  croccante.

Lasciamo fuori dal forno 5 minuti e poi serviamo.

Cannelloni al sugo alla Napoletana
Cannelloni al sugo alla Napoletana

Ecco pronti i mitici cannelloni ,solo per veri buon gustai.

Un piatto unico che piace a tutti.

Ogni volta che li mangio ritorno bambina …..

Cannelloni al sugo alla Napoletana
Cannelloni al sugo alla Napoletana

Che ne dite ,li preparate anche voi i Cannelloni al sugo alla Napoletana per pranzo?

Fatemi sapere  se la ricetta vi e’ piaciuta si accettano anche consigli su qualche variante che preferite o gia’ avete assaggiato.

Cannelloni al sugo alla Napoletana
Cannelloni al sugo alla Napoletana

Seguitemi anche su FACEBOOK  e su INSTAGRAM per restare aggiornati su ricette e eventi….buon appetito!!!

 

 

 

 

seguimi
Facebook0
Facebook
Twitter300
Visit Us
Pinterest20
Pinterest
LinkedIn
Instagram5k

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.